Comitato Paritetico Regionale
per la sicurezza in edilizia
Comitato Paritetico Regionale
per la sicurezza in edilizia
Chi Siamo

Il “Comitato Paritetico Regionale (CPR) per la promozione della sicurezza e della tutela dell’ambiente di lavoro”, associazione privata senza scopo di lucro, nasce il giorno 8 luglio 2009 su iniziativa delle Federazioni Regionali dell’artigianato del Veneto (Confartigianato, CNA e Casartigiani) e delle organizzazioni sindacali regionali dei lavoratori di categoria (Filca CISL, Feneal UIL e Fillea CGIL) ed in esecuzione dell’art. 13 del CCRL del 29 marzo 2007. E’ rivolto alle imprese ed ai lavoratori del settore dell’edilizia ed affini del Veneto che rientrano nella sfera di applicazione del CCNL del 23 luglio 2008.

Il CPR ha l’importante compito di mantenere alto il livello di attenzione sui temi della salute e sicurezza nel settore edile artigiano, operando per rendere più efficace possibile lo spirito di fattiva collaborazione che deve contraddistinguere il ruolo dei RTLS nel rapporto con le aziende, avendo sempre l’obbiettivo di migliorare le condizioni di sicurezza all’interno dei cantieri edili.

Il Comitato è composto da 6 delegati: 3 in rappresentanza delle organizzazioni sindacali dell’edilizia del Veneto (FILCA CISL, FILLEA CGIL e FENEAL UIL) e 3 in rappresentanza delle associazioni dell’artigianato del Veneto (Confartigianato, CNA e Casartigiani).

Rientrano tra gli scopi principali, nell’ambito della crescita della cultura della sicurezza nell’ambiente di lavoro, sia quello di rendere operative le intese tra le parti costituenti finalizzate al miglioramento dei sistemi di sicurezza nell’ambiente di lavoro che quello di promuovere lo studio dei problemi generali e specifici legati alla prevenzione degli infortuni, all’igiene ed alla salute negli ambienti di lavoro formulando proposte e suggerimenti e promuovendo idonee iniziative rivolte sia alle imprese che ai lavoratori.

Si affianca, a completamento dell’attività che attualmente svolge in materia di salute e sicurezza nell’ambiente di lavoro, ad EDILCASSA VENETO che da anni opera consegnando i DPI ai lavoratori, finanziando e promuovendo l’attività formativa delle aziende e sviluppando iniziative di supporto sia agli imprenditori che ai lavoratori.

Il CPR è inoltre interlocutore di tutte le pubbliche amministrazioni del Veneto che hanno competenza in materia (SPISAL, Prefetture, Amministrazioni Provinciali, Direzione regionale del lavoro ecc.).

Componenti il Comitato:

Gianluca BASSIATO - Coordinatore
Francesco ANDRISANI – Coordinatore
Andrea POLELLI
Umberto D’ALIBERTI
Francesco ORRU’
Pietro DE ANGELIS